Mercury Italia
16724
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16724,bridge-core-2.6.4,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-25.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Mercury Italia

Costruzioni edifici industriali e infrastrutture

L’intervento consiste nella realizzazione di un Datacenter di proprietà Microsoft ad opera del General Contractor Mercury Italia srl, il quale si è avvalso di Zumaglini & Gallina per la realizzazione delle opere civili.

Fanno parte dell’appalto: le opere strutturali in cemento armato per la costruzione del building Datacenter di superficie circa 10.000 mq;  le piastre e le pavimentazioni in cemento armato esterne per complessivi 9.000 mq destinate  all’alloggiamento degli equipments impiantistici; la realizzazione di tutte le reti di sottoservizi interne ed esterne al Datacenter; le finiture superficiali delle sistemazioni esterne quali strade e ambientazioni paesaggistiche.

 

L’esperienza maturata nel contesto internazionale di operatori provenienti prevalentemente dal nord Europa, applicando procedure di conduzione dei lavori tipicamente anglosassoni, ha permesso di sviluppare nelle nostre maestranze e nel nostro management particolari attitudini a svolgere il ruolo di subcontractor internazionale.

 

Partendo dal progetto esecutivo redatto da Jacobs Italia spa, le opere sono state modellate in BIM360 e progettate costruttivamente da Zumaglini & Gallina in collaborazione con SocietĂ  di Ingegneria torinesi.

Titolo

Mercury Italia

Committente

Mercury Italia srl

Location

Caleppio di Settala (MI)

Esecuzione Lavori

2022 - 2023

Superficie di intervento

30.000 mq

Category
Industriale