Zumaglini & Gallina

Opere di adeguamento copertura e piano IV ft
del Padiglione C della Clinica Fornaca

Torino

foto 1 foto 2 foto 3 foto 4 foto 5 foto 6 foto 7 foto 8 foto 9 foto 1 foto 2 foto 3 foto 4 foto 5 foto 6 foto 7 foto 8 foto 9 foto 7 foto 8 foto 9

Esecuzione lavori: 2016
Committente: IMMOBILIARE MIRASOLE SpA

I lavori oggetto di intervento sono localizzati nella palazzina denominata “Palazzina C” della Clinica Fornaca di Sessant, articolata in tre corpi di fabbrica distinti denominati Palazzina A, B e C.
L’area di intervento ha una superficie totale di circa 300 mq e consiste nella demolizione e ricostruzione della scatola strutturale (solaio di copertura e pareti perimetrali) del piano Terzo. L'edificio, libero su quattro lati fuori terra, è collegato con il resto della Clinica a livello del primo interrato.
La costruzione risale alla fine degli anni '50 ed è il risultato di una ristrutturazione con ampliamento di un precedente edificio più antico di cui è ancora presente parte dell'apparato murario originale ai piani -1, 1 e parzialmente, anche al 2.
L'operazione è finalizzata a portare l'attuale altezza interna di piano da m 2,50 a m 3,00 sotto trave e a costituire le condizioni necessarie per l’edificazione del volume edilizio contenente funzione sanitaria e dotato di nuove sale operatorie.
La modifica delle altezze interne si è ottenuta mantenendo immutata l'altezza massima dell'edificio situata a m 16.65, attraverso la realizzazione di una copertura in calcestruzzo caratterizzata da una geometria e da una maglia strutturale diversa da quella originaria.