Zumaglini & Gallina

Ampliamento Stabilimento Produttivo esistente Maina Panettoni SpA

Fossano (CN)

foto 1 foto 2 foto 3 foto 4 foto 5 foto 6

Committente: Fossanese Maina Srl
Esecuzione lavori: 2014 - 2015
Superficie di intervento:  15.000 mq
Progetto architettonico: Studio Arnaudo

L’intervento ha riguardato l’ampliamento dello stabilimento produttivo ed il rinnovo degli spazi direzionali, degli uffici e dello spaccio aziendale.
Sono stati realizzati circa 4.800 mq di capannone industriale di cui circa 1.000 mq dedicati a magazzino, 1.000 mq per il reparto produttivo e la restante parte dedicata agli uffici e al nuovo spaccio.
Aspetto peculiare del cantiere è stato riuscire a realizzare l’ampliamento senza interrompere l’attività produttiva dello stabilimento.
La struttura realizzata è di tipo prefabbricato precompresso,con luci di 12 m e 24 m, con fondazioni gettate in opera con attacchi per i pilastri di tipo Peikko. È stata completamente rifatta la rete di scarico delle acque bianche, comprensiva di un nuovo bacino di compensazione per far fronte ai nuovi volumi di acqua da smaltire. Ad uso dei dipendenti è stato realizzato un parcheggio di 2.600 mq.
Sull’edificio esistente si è intervenuti sulla copertura e sulle vecchie facciate prefabbricate, realizzando una nuova impermeabilizzazione ed un cappotto esterno che garantisse un elevato grado di isolamento e comfort interno.
Il progetto architettonico, a firma dell’Arch. Arnaudo, ha previsto la modifica l’ingresso allo stabilimento: l’edificio è stato arricchito di un lago e di due muri curvi di altezza variabile, da 0.30 cm a 4 mt, gettati faccia a vista, che separano la zona dello spaccio da quella di accesso dei camion. Nella hall di ingresso agli uffici è presente una scala elicoidale che unisce il piano terra ai due piani superiori: il fondo ed i mancorrenti, realizzati in telo Barrisol.