Zumaglini & Gallina

Centrale Idroelettrica
Prati di Baragiotta

Grignasco (NO)

foto 1 foto 2 foto 3 foto 4 foto 5 foto 6 foto 7 foto 8 foto 9 foto 10 foto 10 foto 10

Esecuzione lavori: 2014 -2016
Committente: Sipea S.r.l.

Il nuovo Impianto Idroelettrico da 500 KWh è composto da:

  • opera di presa a struttura in c.a. sull’esistente canale di adduzione, costituita da una vasca di carico sagomata a pozzo collegata al canale di adduzione tramite una breve derivazione. L’imbocco della vasca è protetto da n°2 sgrigliatori automatici ed è sezionabile n°2 paratoie piane motorizzate delle dimensioni 3.60 m larghezza x 2.7 m altezza;
  • collegamento fra l’opera di presa e la centrale realizzato con una condotta forzata DN3000 mm in acciaio, della lunghezza di 320 m circa, salto circa 8,29 m;
  • edificio Centrale costituito da un volume architettonico in cemento amato faccia a vista, posto a valle dello stabilimento delle ex Filature di Grignasco, composto da un piano interrato di alloggiamento degli impianti e un piano fuori terra.
  • impianto di produzione composto da n°2 gruppi turbina-generatore del tipo Kaplan a doppia regolazione, asse ruota orizzontale, con portata di 7,5 mc/s ciascuno e n°1 scarico sincrono in grado di limitare efficacemente gli effetti di moto vario nell’impianto, che potrebbero innescarsi in seguito a manovre di regolazione o di arresto delle turbine, e di assorbire i colpi d’ariete dovuti ai cambi di portata nella condotta o agli arresti delle turbine. La regolazione della portata avviene attraverso una n°1 valvola di tipo Howell Bunger DN1500.
  • opera di restituzione a struttura in c.a. sull’esistente canale.